Migranti spediti da Israele all’Italia. Netanyahu fa dietrofront

Il nuovo caso politico deflagra in Israele. Il premier Benjamin Netanyahu ha recentemente dichiarato di aver raggiunto un accordo con l’ agenzia Onu per i rifugiati che prevede l’invio di 16 mila profughi in 5 anni (6mila il primo anno) in Paesi occidentali, fra cui Italia, Germania e Canada. Il piano ha immediatamente suscitato la […]

Torna su